Animali

Tigri Nepal: Leonardo DiCaprio dona 3 milioni di Dollari per raddoppiarne la popolazione

leonardo-di.caprio-dona-e-milioni-dollari-per-salvare-la-tigre

Nel terzo anniversario dello storico Global Tiger Summit, l’ attore Leonardo DiCaprio ha deciso di donare ben 3 milioni di dollari al WWF per aiutarlo nel tentativo di raddoppiare il numero di tigri nel paese asiatico entro il 2022, quando si entrerà nel prossimo anno della tigre secondo il calendario cinese. Un precedente intervento dello stesso DiCaprio e della sua fondazione avevano permesso di far aumentare da 18 a 50 le tigri Parco Nazionale di Bardia nel Terai, sempre in Nepal.

Leggi tutto »Tigri Nepal: Leonardo DiCaprio dona 3 milioni di Dollari per raddoppiarne la popolazione

Salmoni tornano nell’ Est Vancouver, mancavano da 80 anni causa Inquinamento!

chum-salmon-vancouver

Salmoni tornano nell’ Est Vancouver, mancavano da 80 anni causa inquinamento: Questa storia viene quindi da Vancouver e parla del recupero di un fiume urbano – lo Still Creek – che scorre in quella che era la parte industriale della città (nella zona est, ora zeppo di magazzini) e che per questo era stato pesantemente compromesso da spazzatura, liquami e acque di scolo, ma anche prodotti chimici tossici che ne facevano uno dei siti più inquinati dell’ intera provincia (la British Columbia, in Canada).

Leggi tutto »Salmoni tornano nell’ Est Vancouver, mancavano da 80 anni causa Inquinamento!

Nuove Specie scoperte in Australia: E’ un incredibile Mondo Perduto!

Cape-Melville-geco-appena-scoperto-in-australia

Nuove Specie scoperte in Australia: Proprio l’altro giorno ci parlavo delle nuove specie scoperte negli ultimi quattro anni in Amazzonia un po’ a simbolo di quanto ancora ci sia da scoprire sul nostro pianeta, malgrado la tecnologia avanzi e riduca se non annulli spazi e distanze. Eppure chi vuole può ancora andare alla ricerca del proprio mondo perduto, esattamente come ha fatto lo scorso marzo il biologo Conrad Hoskin dell’Università James Cook, in Australia, che ha guidato la prima spedizione scientifica per l’esplorazione dell’isolata  catena montuosa di Cape Melville (nella penisola di Cape York, Queensland, siamo nel nord est australiano), trovando ben tre nuove specie in soli quattro giorni!

Leggi tutto »Nuove Specie scoperte in Australia: E’ un incredibile Mondo Perduto!

Onoterapia: Asini a Genzano per curare Autismo e Alzheimer

onoterapia-roma

Onoterapia alle porte di Roma: Sono tanti gli esempi di generosità da parte di animali nei confronti dell’ uomo, spesso si tratta di veri propri atti di eroismo, ma comunque sempre di atti di amore disinteressato, ne ho parlato spesso anche su questo blog. Ricordo ad esempio Guinness il cane premiato per l’aiuto dato dopo il terremoto in Nuova Zelanda, penso ai cani che hanno a più riprese salvato neonati e bambini, o che sono finiti sotto un’auto per salvare la propria padroncina, o ai randagi capaci persino di salvare un surfista in difficoltà.

Ma poi ci sono tanti animali la cui dolcezza viene utilizzata per la pet therapy, si tratta di solito di cani, gatti, cavalli, ma a Genzano, alle porte di Roma, c`è la prima fattoria all’interno di un ospedale – il Fatebenefratelli – dove attraverso l’onoterapia vengono curati malati affetti da patologie come l’ autismo e Alzheimer.

Leggi tutto »Onoterapia: Asini a Genzano per curare Autismo e Alzheimer

Pesce Remo di Sei Metri trovato in California, è rarissimo!

pesce-remo-usa

Pesce remo di sei metri trovato in California: Continuiamo anche oggi il nostro viaggio in quel mondo naturale sempre in grado di stupirci e sorprenderci, con un fatto accaduto qualche giorno fa in California, dove è stato riportato a riva un Pesce Remo in difficoltà – di quasi 6 metri di lunghezza, ci son volute 15 persone per trasportarlo – , poi morto poco dopo il ritrovamento per cause naturali. Il pesce remo, o regaleco, o re di aringhe, o re degli abissi è il più grande pesce osseo del mondo, anche se di norma non supera i 3 metri, ne sono stati ritrovati o osservati di dimensioni ben più grandi.

Leggi tutto »Pesce Remo di Sei Metri trovato in California, è rarissimo!

Nuovo squalo scoperto in Indonesia, mentre l’India mette al bando la pesca delle pinne

Hemiscyllium-halmahera-nuovo-squalo-indonesia

Buone notizie dal mondo degli squali, la prima riguarda una nuova  specie che è stata scoperta in Indonesia e va così ad aggiungersi alle oltre 400 già conosciute, lo hanno chiamato Hemiscyllium halmahera, dal nome dell’isola di Halmahera, nell’arcipelago Muluku, dove è stata individuata per la prima volta. In gergo è stato soprannominato lo squalo marciante per il modo di avanzare sul fondale. Lo vedete nella foto sopra tratta dal filmato sotto, non si tratta esattamente di un gigante, soli 70 cm di lunghezza e un fare per nulla aggressivo. Si distingue dal suo simile Hemiscyllium galei, ritrovato nella baia di Cenderwish, nella Papua occidentale, per avere 7-8 lunghe chiazze scure nella parte inferiore del mantello, tra l’addome e la pinna caudale, una screziatura marrone scuro dietro la testa e circa 25 macchie sulla sommità del capo.

Leggi tutto »Nuovo squalo scoperto in Indonesia, mentre l’India mette al bando la pesca delle pinne

Rana data per estinta riscoperta in Israele, è un fossile vivente!

hula-painted-frog-rana-dipinta-israele

Hula painted frog: Questa è una di quelle storie che adoro, perché testimonia la forza della natura e quanto ancora sia in grado si sorprenderci con tutta la sua ricchezza e forza vitale. In questo caso vi parlo di una Rana, la Hula painted frog (Rana dipinta di Hula traducendo letteralmente), data per estinta e invece ritrovata accidentalmente in Israele nell’ Ottobre 2011 (ne sono stati nel frattempo ritrovati altri 13 esemplari). Ora si scopre che la stessa rana è addirittura un fossile vivente, tanto da dovere essere cambiato il nome scientifico, da Discoglossus nigriventer a Latonia nigriventer (studio pubblicato su Nature Communications), insomma ha cambiato genus ed è un’autentica rivoluzione!

Leggi tutto »Rana data per estinta riscoperta in Israele, è un fossile vivente!

Storie di cani che trovano neonati e si sacrificano per salvare bambini

kabang

Storie di cani dal cuore d’oro: Non è certo la prima volta che vi parlo di straordinarie avventure aventi come protagonisti dei cani, animali dal cuore d’oro, dalla grande intelligenza e generosità, insomma autentici cani eroi. E allora oggi vi parlo del cagnolino Pui che facendo la sua solita passeggiata solitaria per Bangkok si imbatte improvvisamente in un fagotto gettato in un cassonetto lo solleva con la bocca e lo porta dolcemente a casa mettendosi a latrare come un matto finché la padroncina di 12 anni non accorre e trova nel fagotto una neonata che era appena stata abbandonata. Si chiama la mamma, si porta la bimba in ospedale e i padroni del cane eroe vengono ricompensati con 250 euro di premio. Quindi la storia di Kabang, altra cagnetta delle vicine Filippine, accorsa in strada per evitare che le due padroncine di 3 e 12 anni venissero travolte da un moto che sopraggiungeva a grande velocità, rimanendo però essa stessa ferita e sfigurata al musetto.

Leggi tutto »Storie di cani che trovano neonati e si sacrificano per salvare bambini

Volpi delle Channel Islands sono tornate, rischiavano l’estinzione. Scopri tutto!

channel-island-fox-volpe

Volpi delle Channel Islands: Non è la prima buona notizia del genere che viene dagli Stati Uniti negli ultimi anni, ma stavolta la news ha qualcosa di portentoso, le Channel islands fox, ovvero piccole e graziosissime volpi delle isole del canale di Santa Barbara in California sono tornate (in italiano si chiama Urocione, nome scientifico urocyon littoralis). Erano pochissime, solo 100 nel 1999, eppure grazie ad un certosino lavoro di salvaguardia e recupero del loro habitat, adesso sono oltre 1400 con una popolazione stabile negli ultimi 5 anni, praticamente ad un livello di piena salute per la specie. Ma cosa era successo?

Leggi tutto »Volpi delle Channel Islands sono tornate, rischiavano l’estinzione. Scopri tutto!

Cani randagi salvano surfista tedesco, succede a Vieste, in Puglia

cani-randagi-salvano-surfista

Cani randagi salvano surfista tedesco: Ecco la storia che non ti aspetti, una di quelle storia dalla profonda umanità, ooops… volevo dire animalità, perché coloro che spesso vengono bistratati e allontanati in malo modo nel migliore dei casi, diventano improvvisamente gli eroi della situazione. Sto parlando di un piccolo branco di tre cani randagi, che poi randagi per una ragione lo saranno divenuti e dubito sia dipeso dalla loro volontà, che con il loro latrare hanno attirato l’attenzione di due passanti che si sono buttati in acqua (assieme ad uno dei cani) per salvare un surfista tedesco che urlava disperato essendo finito annodato dalle corde del suo kite, mezzo sottacqua e vicinissimo all’annegamento. E’accaduto a Vieste in Puglia e lo riporta il giornale locale.

Leggi tutto »Cani randagi salvano surfista tedesco, succede a Vieste, in Puglia