Esempi

Spot Sardegna Pride 2013: Per il diritto all’indifferenza

pride-sardegna-2013

Spot Sardegna Pride: A volte la bellezza si nasconde anche dietro la semplicità e delicatezza di un’idea, all’immediatezza di un messaggio, alla facilità di strappare un sorriso su tematiche considerate per qualche ragione difficili e complesse, quando invece dovrebbe essere chiaro a tutti che libertà fa rima con capacità di amare e viceversa.

Leggi tutto »Spot Sardegna Pride 2013: Per il diritto all’indifferenza

#Duranadam: L’uomo che sta fermo, in piedi, di fronte al potere!

duranadam

#Duranadam: La protesta giovanile in Turchia, seppur repressa come tutti sappiamo dai giornali, sta mostrando al mondo straordinari atti di bellezza, quasi che la stessa si contrapponesse alla bruttura repressiva della polizia. Da prima vi parlai dei piatti ordinati dalla popolazione via internet ai fast food della zona, da consegnarsi ai manifestanti, oggi vi parlo di Erdem Gündüz, il ragazzo di Izmir, con studi da ingegnere elettronico ma una vita all’insegna della danza, un’artista insomma. E solo un creativo poteva inventarsi nel mezzo degli scontri di Istanbul una protesta pacifista che sta diventando virale a macchia d’olio.

Leggi tutto »#Duranadam: L’uomo che sta fermo, in piedi, di fronte al potere!

Beast Fit Nation: La Palestra è Gratis se aiuti il tuo Prossimo

beast-fit-nation

Beast Fit Nation: Sono sempre gli USA il luogo d’origine di queste storie, in questo caso la città di Portland, dove esiste una palestra che in buona sostanza fa del volontariato, tu vai e ti alleni ma in cambio, invece di pagare una abbonamento o per seduta, ti viene chiesto di “Pay it forward“. Un termine che non saprei come tradurre in italiano, praticamente tu compri qualcosa da me (bene o servizio), ma invece di pagarmi la cifra dovuta, il pagamento viene effettuato (in moneta, beni o servizi) ad una terza persona. E’ una formula molto usata nel mondo del volontariato e della beneficienza. Nel caso della palestra di Portland poi “It’s the world’s first free gym. Everything is free you don’t have to pay me a dollar“, ovvero “E’ la prima palestra gratuita del mondo, tutto è gratis e non mi devi dare un euro” dice il fondatore, Sergio Jones, ti viene chiesto soltanto di “All you have to do is promise me you’ll do three random acts of kindness after you leave. You will help out somebody else“.

Leggi tutto »Beast Fit Nation: La Palestra è Gratis se aiuti il tuo Prossimo

Turchia: Arrivano via internet i pasti per i manifestanti

Taksim-Gezi-Park-istambul

Saprete sicuramente tutti cosa sta succedendo in questi giorni in Turchia, migliaia e migliaia di giovani occupano le piazze e fronteggiano la polizia per protestare vuoi contro la distruzione del Gesi Park presso piazza Taksim a  Istambul a favore della speculazione edilizia di turno, vuoi contro un governo nazionale ritenuto troppo islamista in un paese che ha combattuto aspramente per la sua laicità, vuoi contro l’eccessivo autoritarismo del primo ministro. Non sono qui per esprimere pareri o per sindacare sulla vita politica di un altro paese. Sono qui per sottolineare uno splendido gesto di solidarietà, la popolazione infatti sta reagendo comprando migliaia di pasti per i manifestanti, li ordinano e pagano via internet ai fast food e ai ristoranti della zona, ordinando di portarli ai manifestanti della piazza in maniera che essi possano rifocillarsi senza lasciare il presidio.  Il direttore di Yernel Sepeti, una delle principali catene di fast food a domicilio del Paese, dice di aver ricevuto anche più di mille ordinazioni in una sola giornata.

Leggi tutto »Turchia: Arrivano via internet i pasti per i manifestanti

Il ritorno alla vittoria di Robert Kubica

kubica-torna-alla-vittoria-in-grecia

Robert Kubica torna alla vittoriaRobert Kubica era un pilota di Formula 1 sulla cresta dell’ onda e in procinto di passare ad un così detto top team quando il 6 febbraio 2011, incorse in un grave incidente nel corso del Rally Ronde di Andora (nel savonese) al quale partecipava per puro divertimento. Incidente che gli provocò lesioni gravissime, tra le quali una frattura alla gamba destra, un’emorragia interna e lesioni multiple alla mano, alla spalla e al braccio destro. Ricoverato d’urgenza in gravi condizioni all’Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, Kubica fu  sottoposto ad un intervento chirurgico durato sette ore per salvargli la mano e per ricomporre la frattura ad una gamba. Successivamente il pilota fu sottoposto a due ulteriori lunghi interventi chirurgici, il primo per correggere le problematiche legate al braccio ed alla gamba e il secondo al gomito destro che non era stato ricomposto durante le precedenti operazioni. Inutile dire che fu costretto a lasciare lecorse e l’amata Formula 1.

Leggi tutto »Il ritorno alla vittoria di Robert Kubica

Australia nazione più felice del mondo, per il terzo anno consecutivo!

australia-apostles-nazione-più-felice-del-mondo

Australia nazione più felice del mondo: Proprio così, l’Australia, la dodicesima economia del mondo si è classificata prima, per il terzo anno consecutivo, nell’apposita classifica OCSE delle nazioni più felici della terra, ovvero il Better Life Index. Uno degli indici che cerca di superare la sterilità delle classifiche baste unicamente sul PIL per cercare di capire quale sia la vera qualità della vita della popolazione di una nazione attraverso tutta una serie di indici, economicxi e sociali (reddito pro-capite, occupazione, abitazioni, sicurezza, istruzione, ambiente, salute, rapporto tra lavoro e vita familiare, partecipazione alla vita politica e civica, governo e istituzioni).  Ad esempio ben l’84% della popolazione australiana afferma di avere ogni giorno un numero di esperienze positive superiori a quelle negative, contro una media Ocse dell’80%, a seguire Svezia, Canada, Norvegia, Svizzera, Danimarca, Paesi Bassi, Islanda e Regno Unito (in Italia siamo al 69%).

Leggi tutto »Australia nazione più felice del mondo, per il terzo anno consecutivo!

Non ha soldi per la dentiera, gliene offrono tre gratis

dentista-protesi

Mi perdonerete se parlo spesso di Sardegna, ma essendo la mia terra mi viene più immediato trovare e raccogliere le notizie, voi potete comunque scrivermi e segnalarmi news interessanti sulla pagina FB di questo blog, anzi se volete e se ve la sentite potete collaborare con me, così incominciamo a scriverlo tutti assieme 🙂 . La storia di oggi ad esempio viene da Domusnovas dove un uomo già affetto da numerosi problemi di salute (ad esempio due interventi chirurgici per un’ulcera perforante e una cirrosi epatica),  non avendo più i denti non era più in grado di mangiare e nonostante la pensione di invalidità non era in grado di provvedere da solo alle spese per una dentiera. Dopo che la storia è stata raccontata dall’Unione Sarda però, maggior quotidiano dell’isola, ecco che due dentisti si offrono subito di fare il lavoro gratuitamente mentre una signora chiama in redazione disposta a sostenere le cure mediche necessarie.

Leggi tutto »Non ha soldi per la dentiera, gliene offrono tre gratis

Autista blocca bus e salva la vita a passeggero. Guarda il video adesso!

Autista salva passeggero in un bus australiano

Questa è la storia Amar Wahid, un immigrato, anzi di un profugo iracheno dal 1990 anni in Australia, dove ha trovato lavoro come autista di bus e che, dall’oggi al domani, si è ritrovato ad essere considerato un eroe, tanto che il video sta facendo il giro del mondo. Le telecamere di controllo del mezzo lo hanno infatti ripreso mentre si accorge, guardando nello specchietto, di una donna bionda che perde i sensi cascando di peso a terra ( nel fotogramma sopra, vedete il momento esatto in cui la donna con la maglia azzurra sta letteralmente collassando, sotto il video completo). Con sangue freddo e con l’aria per nulla preoccupata lascia quindi il suo posto, si dirige verso la donna, che ormai non respirava più, e le pratica un bel massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca, quella che da noi si chiama rianimazione cardiopolmonare (RCP). Restandole infine vicino fino all’arrivo dei mezzi del locale 118. In poche parole le ha salvato la vita!

La fama ha colto Amar di sorpreso, ha infatti ammesso di aver fatto quello che chiunque altro al suo posto avrebbe fatto, in realtà tutti ne hanno lodato la preparazione, la prontezza e la calma. Forse non sarà un’eroe nel senso proprio del termine, ma ad essercene persone così, che sanno quello che devono fare e si prendono le proprie responsabilità, è bello avere degli esempi positivi come questo 🙂

ECCO IL VIDEO COMPLETO:

Leggi tutto »Autista blocca bus e salva la vita a passeggero. Guarda il video adesso!

Un milione di alberi piantati in un giorno, succede in Irlanda

1-milione-alberi-in-un-giorno-irlanda

Dalle ore dodici di oggi, 26 Aprile 2013, una splendida visione sta divenendo una realtà concreta in Irlanda (Nord Irlanda inclusa), è partito infatti il progetto “1 million trees in one day” (fino alle ore 12:00 di domani), ovvero un grande evento verde per rendere il nostro mondo più interessante, bello e sostenibile. L’iniziativa nasce infatti in Irlanda, ma spero proprio che venga imitata in tutto il mondo. Come funziona?

Leggi tutto »Un milione di alberi piantati in un giorno, succede in Irlanda

Alex Zanardi: La vita di un vincente dal cuore d’oro

Alex Zanardi eroico alla maratona di Venezia, intervistato da GQ

Alex Zanardi è un grande uomo, uno di quelli che non si arrende mai, uno di quelli che ogni volta che raggiunge un obiettivo ne fissa un altro che gli permetta di spingersi ancora oltre. Ma è anche un uomo dalla straordinaria generosità, come racconta l’aneddoto occorso alla Venice Marathon 2012, quando ha tirato per 17km un compagno di gara, un ragazzo di soli 17 anni rimasto tetraplegico dopo un grave incidente e che proprio non ce la faceva a concludere la gara da solo.

Leggi tutto »Alex Zanardi: La vita di un vincente dal cuore d’oro