La Danzatrice di Canova recupera le braccia, Mostra a Possagno!

canova-e-la-danza-mostra-danzatrice-cembali-braccia

La famosa “Danzatrice con i cembali” di Canova recupera le braccia, non la versione in marmo che fa bella mostra di se in perfette condizioni al Bode Museum di Berlino, ma la statua in gesso originale, alla quale i bombardamenti austriaci durante la grande guerra avevano mozzato gli arti superiori, ora riattaccati con un’azione di “reverse engineering“, partendo cioé dalla scansione della statua marmorea per arrivare alla creazione di vere e proprie protesi.

Così la Statua ha recuperato tutta la sua celebre eleganza, lievità e leggiadria con un’opera di restauro molto coraggiosa in Italia, ove si ha una tendenza molto conservativa, dove si tende a conservare e preservare i monumenti nelle condizioni in cui ci sono arrivati, e dove ogni ricostruzione, quando eseguita, deve di norma essere ben riconoscibile (ad esempio con un colore differente della parte aggiunta e/o ricostruita), per evitare di arrivare a quello che viene anche definito tecnicamente un falso.

Tutto sulla mostra “Canova e la Danza. La danza nella scultura e nella pittura di Antonio Canova“:

Leggi tutto »La Danzatrice di Canova recupera le braccia, Mostra a Possagno!

Perdono il giovane che ha fatto tanto male a mia figlia..

Alba.. dopo la notte viene sempre il giorno :)

Due righe solo per descrivere lo straordinario esempio di una donna, una madre, che perdona lo stupratore della figlia, uno stupro poi particolarmente violento. Perché come dice lei “odio, rancore e vendetta non servono a nulla“. Non dev’essere stato un passo facile, per questo la ammiro così tanto. Il perdono ha una forza immensa, anzi è una forza immensa, e chi di fronte a sfide simili invece di farsi sopraffare da rabbia e odio, riesce a trovare una risposta nell’amore va nella direzione giusta, per lei stessa, per la figlia e per il mondo. Abbiamo bisogno di persone così 🙂

Ecco le sue parole:

Leggi tutto »Perdono il giovane che ha fatto tanto male a mia figlia..

Photo Credit Banner

I m in a hurry so this page might not be clear enough (for example some of the photo credits in this page are referred to the pics of another gallery, not active now), i will work on it during the next days and i will also contact very soon all the photographers listed below  (even if not needed/requested by the cc), thank you in advance 🙂

Dani

Leggi tutto »Photo Credit Banner

Alisa Kleybanova: Batte un Linfoma e Torna a Giocare a Tennis :)

Alisa Kleybanova in tutta la sua bellezza :)

Questa è la storia di Alisa Kleybanova, bella ragazza russa classe 1989 di Mosca, e soprattutto buona tennista, tanto da essere entrata nel 2010 nella Top 20 della Classifica WTA (Top 10 nella classifica di doppio). Sembrava lanciatissima, ma a volte la vita ci presenta sfide inaspettate, come altrimenti chiamare il Linfoma di Hodgkin che le fu diagnosticato un anno fa e che rischia perlomeno di bloccare una così promettente carriera?

E invece Alisa decide di lottare, con tutte le sue forze, di battere questo male e tornare sui campi da tennis, anche grazie alle cure ricevute in Italia, di seguito un breve estratto dal suo messaggio di ringraziamento tutti coloro che l’hanno supportata. E noi ringraziamo lei per il grande esempio che ci ha dato, grazie Alisa e buona fortuna, nel Tennis come nella Vita 🙂 

Leggi tutto »Alisa Kleybanova: Batte un Linfoma e Torna a Giocare a Tennis 🙂

Diventa Mamma nonostante una Malformazione all’Utero, primo caso al mondo :)

images ospedale san giovanni di dio cagliari

Qualcuno si spinge a parlare di Miracolo, senz’altro quello che si è verificato a Cagliari è un caso clinico eccezionale perché non è mai stato descritto prima nella letteratura internazionale, fatto sta che una giovane donna Sarda è potuta diventare Mamma lunedì scorso nonostante una deformità all’utero che ha costretto l’équipe di Ostetricia e ginecologia del San Giovanni di Dio a ricostruito l’organo (fonte).

Leggi tutto »Diventa Mamma nonostante una Malformazione all’Utero, primo caso al mondo 🙂

Foto della Cina più vera, tra tradizione e spiritualità

Lanterne rosse, città vecchia di Lijiang (autore: Andrea  Pistolesi, Getty Images)

Ci stiamo abituando a vedere le foto di una Cina che cambia alla velocità della luce con le sue città sempre più imponenti e affollate, moderne e tecnologiche (galleria fotografica), ma quello che vi propongo io è uno sguardo al passato, alla cultura e spiritualità cinesi, una tradizione vecchia  di millenni  che neanche il maoismo più duro è riuscito a cancellare, qui la galleria fotografica completa 🙂

Leggi tutto »Foto della Cina più vera, tra tradizione e spiritualità