pace

Veglia per la Pace: Testo e video integrale del discorso di Papa Francesco

Veglia per la Pace: Come vi avevo annunciato anche io come molti di voi ho aderito alla veglia per la pace con tanto di digiuno indetto per ieri sera da Papa Francesco, nella convinzione più assoluta che una preghiera di milioni di persone in tutto il mondo porterà comunque un influsso positivo a favore della pace nel mondo, sia tra gli stati nazione, sia nella vita di ciascuno di noi.

Ed è questo uno dei punti che più mi ha colpito dell’ omelia di Papa Francesco che qui vi ripropongo in maniera integrale, non è solo l’abilità di passare dal racconto biblico agli esempi del quotidiano con estrema semplicità, ma soprattutto l’aver espresso pensieri profondissimi anche se resi comprensibili per chiunque, come il fatto che la guerra arrivi quando ci si dimentica della bellezza, il discorso legato all’armonia, l’invito a ricrearla nel nostro quotidiano, il ricordarci come siamo noi a scegliere cosa vogliamo fare della nostra vita e che strada vogliamo seguire, il richiamo alla libertà quindi, e alla responsabilità che questa porta con se. Il ricordare la semplicità con la quale è facile cadere in fallo, nascondersi dietro un dito e giustificare azioni improprie e negative. Tutti temi cari anche a questo blog. Ma adesso vi lascio alle sue parole. Buona visione e buona lettura 🙂

Leggi tutto »Veglia per la Pace: Testo e video integrale del discorso di Papa Francesco

Papa Francesco e la Veglia per la Pace. Le preghiere funzionano :)

papa-francesco-veglia-per-la-pace

Papa Francesco e la Veglia per la Pace: Domani, sabato 7 Settembre 2013, sarà una grande giornata, tante organizzazioni da ogni parte del globo, sia laiche che aderenti a ogni religione (cristiani di ogni estrazione, mussulmani, ebrei, buddisti) stanno infatti aderendo all’appello del Papa per una speciale giornata di preghiera e digiuno per la pace in Siria, in Medio Oriente, e nel mondo intero, affinché “Si alzi forte in tutta la terra il grido della pace”, come da appello del Papa stesso in Piazza San Pietro, perché la fede è una “forza potente capace di rendere il mondo più giusto e più bello”.

Leggi tutto »Papa Francesco e la Veglia per la Pace. Le preghiere funzionano 🙂

YaLa: Movimento per la pace lancia la prima Università online per Arabi e Israeliani assieme

Yala il movimento pacifista israeliano e arabo che fonderà una università comune

YaLa-Young Leaders, è un movimento pacifista nato in Israele solo un anno fa (fondato da Uri Savir, diplomatico israeliano e capo negoziatore dei famosi accordi di Oslo, mai applicati del tutto), che grazie a Facebook (85 mila membri iscritti alla sua pagina da tutto il medio oriente, un quarto egiziani) è presto diventato il più esteso sia numericamente che territorialmente (ed anche quello a più alto tasso di crescita). Il suo obiettivo è quello di riunire i giovani di oggi, ovvero i leader di domani, per trovare attraverso il dialogo, attraverso il conoscersi, un approccio comune lontano dai rigidi schemi e dalle paure del passato e del presente, per arrivare ad uno sviluppo sociale ed economico per tutta l’area medio orientale. Sulla loro pagina Facebook si legge (anche in arabo ed ebreo):

It’s an online, Facebook-based movement dedicated to empowering young Middle Easterners to lead their generation to a better future. [..] The movement focuses on dialogue and engagement as a means to securing a safe, productive, and peaceful region, capitalizing on the catalyzing power of social networks, media and technology. It is a movement led by young adults, for young adults“.

Un’ Università per Arabi e Israeliani assieme:

Leggi tutto »YaLa: Movimento per la pace lancia la prima Università online per Arabi e Israeliani assieme

Israel loves Iran: Gli Israeliani su Facebook dicono NO alla Guerra all’Iran

Israele loves Iran, no alla guerra

A volte ci sono notizie che ci fanno pensare che non tutto sia perduto, che l’uomo sia ancora in grado di pensare con la sua testa, di mettere da parte le paure e i timori che il mainstream spesso gli inculca, di abbandonare l’odio per l’amore. E’ il caso del movimento spontaneo che è nato solo 5 giorni fa (il 15 Marzo 2012) su Facebook  in Israele contro qualsiasi guerra o bombardamento all’ Iran. La pagina si chiama Israel loves Iran (we will never bomb your country) e sta crescendo giorno dopo giorno ad una velocità incredibile (questo il blog di riferimento, questo il sito ufficiale). Ottima e massiccia anche la risposta da parte degli iraniani, insomma il grido di pace e speranza si va diffondendo sul web ma non solo, condividiamolo anche noi 🙂

 

Questo è il messaggio lanciato da mr Ronny, un insegnante Israeliano:

Leggi tutto »Israel loves Iran: Gli Israeliani su Facebook dicono NO alla Guerra all’Iran