USA

Usa: Passeggia per i boschi e ritrova un Picasso sparito!

La litografia di Pablo Picasso ritrovata in un bosco!

Immaginate di essere un escursionista che come sempre dedica il suo tempo libero a compiere delle belle passeggiate immersi nella natura, immaginate poi un giorno di vedere buttata tra l’erba una cornice, incuriositi vi avvicinate e presala in mano scorgete una piccola placca con su scritto Pablo Picasso.

Allora la fissate pensando “non può essere vero“, per poi scoprire trattarsi di una litografia autentica del valore di 30 mila dollari. Beh.. pazzesco no? Invece è successo in California, negli USA, dove il prezioso Picasso era stato trafugato da una villa di un magnate russo (oops.. è l’ex primo ministro ucraino) dopo un’incursione di teenergers. 

Leggi tutto »Usa: Passeggia per i boschi e ritrova un Picasso sparito!

USA: 90% delle specie a rischio estinzione sta recuperando!

L'alligatore della Florida, il coccodrillo americano, ora non più a rischio estinzione!

Davvero una buona notizia arriva ancora una volta dagli USA, dove dagli ultimi dati risulta come il 90% delle 110 specie di piante ed animali inserite nell’elenco delle specie a rischio negli Stati Uniti stiano recuperando secondo le attese degli specialisti e alcune stiano andando addirittura ben oltre le aspettative.

Perché sarà anche vero che secondo un recente studio il 90% delle specie animali e vegetali sul nostro pianeta sarebbe ancora da scoprire (per un totale di poco meno di 9 milioni di specie viventi), ma è meglio incominciare proteggendo quelle conosciute.

Lupi Grigi e Aligatori tra le storia di maggior successo:

Leggi tutto »USA: 90% delle specie a rischio estinzione sta recuperando!

Soul Kitchen: Il Ristorante di Bon Jovi dove paghi quanto puoi!

Soul Kitchen, il ristorante di Bon Jovi dove tutti pagano quanto possono!

E’ vero lo ammetto, ho un debole per questo tipo storie, per quegli uomini che vengono dal nulla, sfondano, ma non si dimenticano delle loro origini e allora investono i propri denari ma anche la propria immagine in favore e aiuto dei meno fortunati. E’ stato il caso di Andre Agassi e della sua scuola modello per i ragazzi dei ghetti di Las Vegas.

Soul Kitchen, il ristorante di Bon Jovi senza prezzi, dove paghi quanto puoi:

Leggi tutto »Soul Kitchen: Il Ristorante di Bon Jovi dove paghi quanto puoi!

Andre Agassi fonda una scuola per i bambini poveri della sua Las Vegas

Andre Agassi Foundation for Education and Children for Tomorrow

Non mi stancherò mai di proporvi esempi belli come questo. Siamo a Las Vegas, l’opulenta città che in pieno deserto del Nevada (USA) è la capitale mondiale del gioco d’azzardo, eppure non tutti sono ricchi, in tanti fanno fatica ad inseguire il così detto sogno americano di una vita migliore. E’ al 135° posto quale città migliore degli Stati Uniti per fare affari, al 173° per crescita di posti di lavoro (crescita negativa negli ultimi anni a dire il vero), al 158° posto per la qualità dell’educazione offerta ai propri ragazzi.

Ma ecco che in aiuto dei quartieri più svantaggiati, quelli dove neanche i tassisti ti vogliono portare entra in gioco, stavolta senza racchetta, uno dei figli più famosi di questa città, Andre Agassi. Figlio di un immigrato iraniano che lavorò come cameriere al Caesars Palace, lui ce l’ha fatta, ma soprattutto non ha dimenticato chi ancora lotta con le unghie e con i denti.

Per questo nel 2001 la sua “Andre Agassi Foundation for Education” ha creato lì, in accordo con lo stato del Nevada una scuola pubblica modernissima ed efficientissima per bambini e ragazzi dai 3 ai 18 anni dal costo di 40 milioni di dollari, che diventano 10 l’anno per il suo mantenimento dei quali il 60% è pubblico e il 40% esce dalle tasche della fondazione di Agassi, che continua a raccogliere fondi per le sue finalità sociali.

La curiosità e che non vi si gioca a Tennis, si preferiscono gli sport di squadra dove si impara a giocare tutti assieme!

Bravo Andre, questa è la strada giusta 🙂

Andre Agassi e sua moglie Steffi Graff presentano la loro scuola, video:

Leggi tutto »Andre Agassi fonda una scuola per i bambini poveri della sua Las Vegas

Moonbow: Un Arcobaleno notturno grazie alla luce della Luna :)

La Yosemite Valley, incantevole eh? :)

Il Parco nazionale di Yosemite è un’ampia area naturale protetta che si trova sulla catena montuosa della Sierra Nevada nello Stato della California (siamo sulla costa Ovest degli Stati Uniti).

Famoso per le sue straordinarie bellezze naturali, tanto da attirare oltre 3 milioni e mezzo di turisti ogni anno, questo parco nazionale americano è stato inserito tra i siti considerati Patrimonio dell’umanità dall’Unesco per via delle sue  altissime rupi, dei giochi d’acqua dei suoi torrenti e delle sue cascate, oltre che per la sua biodiversità, impossibile non citare le famose sequoie giganti, la specie vegetale più alta del mondo (può superare i 100 metri di altezza) e una tra le più longeve, può infatti vivere oltre 2.000 anni!!!

Le cascate dello Yosemite e gli arcobaleni al chiaror di luna, i moonbow:

Leggi tutto »Moonbow: Un Arcobaleno notturno grazie alla luce della Luna 🙂

Eco Dome: Come costruirsi una casa ecologica con un paio di migliaia di euro

images eco dome foto

Oggi vi parlo di un architetto statunitense ma di origine iraniana, che di nome faceva Nader Khalili (scomparso nel 2008, ma il suo lavoro è portato avanti dalla Cal-Earth, The California Institute od Earth Art and Architeture), che collaborò con la NASA e lavorò anche a Los Alamos, soprattutto in relazione alla possibilità di costruire una qualche forma di base lunare. Questo per spiegarvi che non si tratta certo di un visionario senza ne arte ne parte, ma di un uomo di scienza che sapeva benissimo quello che faceva.

Nader Khalili ha sviluppato infatti un interessantissimo progetto, una casa ecologica basata sulle antiche conoscenze della sua terra d’origine, la eco-dome. Una casa costituita da una grande sala centrale a cupola, circondata 4 nicchie più piccole a contenere cucina, bagno e camera da letto. Un totale di 40 metri quadri calpestabili a modulo con uno sfruttamento ottimale degli spazi. Costruita solo con terra e sacchi (da riempire di terra), ogni casa può essere costruita da chiunque ne abbia la voglia (e il tempo) con estrema facilità ad un costo ridicolo. Bastano un paio di migliaia di dollari per ordinare l’ “Eco-Dome construction kit package” che contiene la videocassetta col video sul come costruire la casa passo passo, che spiega anche come orientare la struttura per ottenere un riscaldamento a raffreddamento passivo della casa (è predisposta anche per ospitare i pannelli solari), il progetto e le specifiche tecniche, in più dei particolari sacchi per la terra che sono molto molto lunghi, sorta di serpenti.

Anche in Europa? Quanto Costa? Tutte le risposte:

Leggi tutto »Eco Dome: Come costruirsi una casa ecologica con un paio di migliaia di euro

Bambini Incredibili: Nuota alla grande senza gambe e vince gara calligrafia senza mani

Gabe Marsh, senza gambe e un braccio eppure nuota :)

Non passa quasi giorno che non arrivino notizie positive, straordinari esempi di persone, in questo caso bambini, che non si arrendono davanti alle difficoltà (del proprio handicap), anzi lottano e danno il proprio meglio riuscendo a sorpassare in prestazione anche i normodotati. Tanto che dire diversamente abili acquisisce tutto un altro significato, diversamente abili si, ma in meglio rispetto a molti di noi, questa si che è la bellezza della vita,  mai dare nulla per scontato 🙂

Come altrimenti definire Annie Clark, la bimba di Pittsburgh (Pennsylvania, USA), di soli sette anni, che pur essendo nata senza mani è riuscita, grazie a uno straordinario talento e una grande voglia di vivere appieno la sua vita, a vincere un concorso nazionale di calligrafia, commuovendo l’America. 

Annie è sempre stata una bambina molto autosufficiente, e’ infatti capace di andare in bicicletta, di nuotare, di usare il suo iPod o di aprire una bibita in lattina! Di straordinario c’è anche che Annie è stata adottata insieme ad altri 5 bambini tutti di origine cinese, mentre 3 sono i figli naturali della coppia.

Gabe Marsh, che nuota senza gambe e senza un braccio:

Leggi tutto »Bambini Incredibili: Nuota alla grande senza gambe e vince gara calligrafia senza mani

Scoperto Ossigeno su Dione, luna di Saturno!

Titano, Dione e sullo sfondo gli anelli di Saturno

Altra scoperta sensazionale arriva dallo spazio e più precisamente da Saturno, dopo Rhea infatti, anche nell’atmosfera di Dione sarebbe presente l’ossigeno (sono 62 le lune di Saturno), come rilevato dalla sonda Cassini ad inizio mese e rivelato dagli scienziati del Los Alamos National Laboratory negli USA. La notizia per quando sbalorditiva va però contestualizzata, tale ossigeno infatti non avrebbe origine da un processo organico (che coinvolge quindi la vita) e sarebbe inoltre estremamente rarefatto, una molecola di ossigeno ogni 11 centimetri cubi di spazio (ovvero 90.000 molecole per metro cubo), praticamente la stessa quantità presente nell’atmosfera terrestre a 480 chilometri (si, 480 mila metri, circa 60 Everest uno sull’altro) di altezza!!! 

Da dove viene l’ossigeno su Dione?

Leggi tutto »Scoperto Ossigeno su Dione, luna di Saturno!

National Cherry Blossom Festival 2012: Tutto sul Festival della Fioritura dei Ciliegi a Washington

National Cherry Blossom Festival a Washington

National Cherry Blossom Festival 2012: Nel nostro viaggio nella Bellezza del mondo approdiamo oggi a Washington DC, negli USA, per il National Cherry Blossom Festival 2012, che iniziato ieri proseguirà fino ad Aprile 2012. Si tratta di un gigantesco Festival dedicato al maestoso spettacolo della fioritura degli Alberi di Ciliegio nella capitale statunitense. Non degli alberi qualunque in realtà, quest’anno infatti ricorre il 100° anniversario di quando il sindaco di Tokyo, Yukio Ozaki, donò ben 3mila ciliegi giapponesi alla città americana di Washington e che furono piantati nel coreografico Tidal basin sul fiume Potomac.

Era il 27 Marzo 1912 e l’intento era quello di sancire le buone relazioni e l’amicizia tra le due nazioni.

National Cherry Blossom Festival: Tutto lo spettacolo dei ciliegi in Fiore (foto):

Leggi tutto »National Cherry Blossom Festival 2012: Tutto sul Festival della Fioritura dei Ciliegi a Washington

San Francisco “Zero Waste”: 100% raccolta differenziata e riciclo nel 2020

Golden Gate a San Francisco, città leader nella raccolta differenziata

Il progetto ZERO WASTE in atto ormai da 15 anni sta facendo proseliti, specie negli Stati Uniti, con l’obiettivo di portare a ZERO entro il 2020 la percentuale di rifiuti non riciclata (ad oggi a San Francisco si riciclano il 78% dei rifiuti prodotti) e quindi conferita in discarica. Ma come fanno la raccolta differenziata nella seconda città degli Stati Uniti per concentrazione di abitanti? La ricetta alla fin fine è abbastanza semplice, rendere la raccolta differenziata più semplice e conveniente sotto lo slogan “our home, our city, our planet“:

Leggi tutto »San Francisco “Zero Waste”: 100% raccolta differenziata e riciclo nel 2020