viaggi

Etna e Monte Fuji: I Vulcani entrano nel Patrimonio dell’ Unesco!

etna-patrimonio-unesco-2013-2

Etna e Monte Fuji nel patrimonio Unesco: Vi ho parlato spesso di vulcani su questo blog, con tante foto e filmati che raccontano tutta la forza e la vitalità della natura, la sua capacità di creare spettacoli di infinita bellezza con le grandi colate e fontane di lava , ovvero la sua potenza esplosiva . Bene oggi vi racconto di due vulcani che nei giorni scorsi sono entrati entrambi nel patrimonio mondiale dell’umanità come deciso dall’ Unesco, il monte Etna in Sicilia, che tutti noi conosciamo, ma anche il Monte Fuji, o Fujiyama, in Giappone e visibile chiaro anche da Tokyo (dal quale dista 140km).

Leggi tutto »Etna e Monte Fuji: I Vulcani entrano nel Patrimonio dell’ Unesco!

Mahendraparvata: Città perduta riscoperta nella giunga Tailandese dopo 1200 anni!

angkor-wat-tailandia

Grande scoperta da parte degli archeologi dell’ Università di Sidney (in Australia) che in Tailandia, a 40km dall’affascinante città di Angkor Wat (foto sopra) hanno riscoperto un’antica città, completamente perduta nella giungla, ben 100 anni più antica e con edifici e templi dove nessuno è più entrato da secoli, anzi che si ritiene non sia mai stata depredata!

Leggi tutto »Mahendraparvata: Città perduta riscoperta nella giunga Tailandese dopo 1200 anni!

Spiagge più belle del mondo 2013, sono solo 11, scoprile adesso!

maya-bay-phi-phi-island-001

Spiagge più belle del mondo 2013: Lo so lo so, non è un articolo particolarmente originale, ne stanno parlando tutti, ma come si fa a non raccontarvi delle “11 spiagge che struggono l’anima, che solo a guardarle si prova un senso di ingiustizia a non essere là, adesso, al sole. Questa è l’occasione giusta per partire e raggiungerne almeno una. Non bisogna per forza attraversare gli oceani, alcune sono a un passo da casa“, come scrive la brava Valeria Saltari per Vanity Fair Travellers.

Leggi tutto »Spiagge più belle del mondo 2013, sono solo 11, scoprile adesso!

Rapporto 2013 Qualità delle Acque di Balneazione: 96,6% a norma. E la tua spiaggia preferita? Scoprilo adesso!

la-pelosa-stintino

Arrivata la prima ondata di caldo africano molti di noi hanno cercato refrigerio nelle ancora fresche acque dei nostri litorali tra mare, laghi e persino fiumi. Farà perciò senz’altro piacere sapere che la qualità delle nostre acque di balneazione è  ottima e per di più in miglioramento, si pensi che il 96,6% delle acque marine  (+4,7 rispetto all’anno precedente) e il  91,6% di quelle interne (+5,8 rispetto al 2011) sono risultate a norma.

A dirlo è il “Rapporto annuale del Ministero della Salute sulla qualità delle acque di balneazione” (su dati 2012) che ha messo insieme i dati provenienti da 5509 punti di balneazione in tutta Italia (4880 costieri e il resto lacustri o fluviali), oltre un quarto di tutti i prelievi effettuati in Europa.  Insomma un controllo capillare delle nostre acque.

Leggi tutto »Rapporto 2013 Qualità delle Acque di Balneazione: 96,6% a norma. E la tua spiaggia preferita? Scoprilo adesso!

Catalogo siti Unesco Sud Italia, scaricalo adesso!

catalogo-eccellenze-sud-italia-unesco

E’ stato presentato nei giorni scorsi a Barumini, in Sardegna, il catalogo “I Territori delle eccellenze” (a cura Associazione Province UNESCO Sud Italia), che racchiude in un’unica pubblicazione i siti Unesco del Sud Italia e le province che li ospitano. I monumenti sono bellissimi e molto diversi fra loro, accomunati dall’essere tutti assai famosi e dal sicuro richiamo turistico, tanto che ospitano in media ben il 70% dei flussi turistici internazionali diretti al Sud, eccoveli: Trulli di Alberobello (Bari); Castel del Monte (Barletta Andria Trani); Santa Sofia e Acquedotto Caolino (Benevento); Reggia di Caserta, Acquedotto di Vanvitelli, San Leucio (Caserta) Città tardo barocche del Val di Noto (Catania, Siracusa e Ragusa); Villa Romana del casale (Enna); i Sassi e il Parco delle chiese rupestri (Matera); le isole Eolie (Messina);  Reggia Nuragica di su Nuraxi a Barumini (Medio Campidano); Costa Amalfitana; Parco del Cilento e Vallo di Diano, con Paestum, Velia, Certosa di Padula (Salerno); Siracusa e le Necropoli rupestri di Pantalica (Siracusa). 

Leggi tutto »Catalogo siti Unesco Sud Italia, scaricalo adesso!

Volpi delle Channel Islands sono tornate, rischiavano l’estinzione. Scopri tutto!

channel-island-fox-volpe

Volpi delle Channel Islands: Non è la prima buona notizia del genere che viene dagli Stati Uniti negli ultimi anni, ma stavolta la news ha qualcosa di portentoso, le Channel islands fox, ovvero piccole e graziosissime volpi delle isole del canale di Santa Barbara in California sono tornate (in italiano si chiama Urocione, nome scientifico urocyon littoralis). Erano pochissime, solo 100 nel 1999, eppure grazie ad un certosino lavoro di salvaguardia e recupero del loro habitat, adesso sono oltre 1400 con una popolazione stabile negli ultimi 5 anni, praticamente ad un livello di piena salute per la specie. Ma cosa era successo?

Leggi tutto »Volpi delle Channel Islands sono tornate, rischiavano l’estinzione. Scopri tutto!

Foto 10 migliori spiagge al mondo del 2013

01-spiaggia-conigli-lampedusa

Le 25 migliori spiagge al mondo del 2013: La classifica è stata stilata a inizio anno da TripAdvisor e indica le spiagge più belle e interessanti per le nostre vacanze balneari in questa estate 2013, o se preferite, le possibili mete per i nostri viaggi da sogno. Alcune sono più vicine, a partire dalla spiaggia dei Conigli di Lampedusa che si piazza addirittura al primo posto, altre sono agli antipodi del mondo, dall’ Australia al Brasile, dall’Oceano Pacifico ai Caraibi e persino al nord Europa. Io vi propongo la top 10, vi ho anche cercato le foto di ogni spiaggia, sgranate pure gli occhi :)))

Leggi tutto »Foto 10 migliori spiagge al mondo del 2013

La grande Noria di Hama in Siria

noria-hama-siria-grande

La grande Noria di Hama in Siria: Ogni tanto mi piace provare a stupirvi mostrandovi soluzioni tecnologiche ancora all’avanguardia eppure risalenti a secoli or sono, unendo il tutto a spunti per i vostri viaggi ed esplorazioni. In questo caso vi parlo della noria, una ruota idraulica che sfrutta il medesimo principio delle moderne pompe fluidodinamiche, che aveva, e ancora ha, la funzione di sollevare l’acqua sfruttando la corrente di un corso idrico. Tecnologia originaria nell’antica Mesopotamia, fu ampiamente utilizzata e perfezionata dai popoli arabi, che la portarono anche in Spagna dove ha preso il nome che noi adesso conosciamo (Noria, dall’arabo “N-‘-R”, ovvero vociare, zampillare).  

Leggi tutto »La grande Noria di Hama in Siria

Foto Saint Michael’s Mount in Cornovaglia, Inghilterra… e non Francia!

01-Saint-Michaels-Mount-Inghilterra-bassa-marea

Saint Michael’s Mount Cornovaglia: Ormai dovreste incominciare a saperlo, mi piace provare a sorprendervi e per questo oggi vi parlo di un luogo, Saint Michael’s Mount, che si trova in Inghilterra, per la precisione in Cornovaglia e non in Francia come sicuramente qualcuno di voi stava pensando, perciò quello del titolo non è un errore.  Nè si tratta di mera sinonimia, anche in questo caso infatti si tratta di un’isola fortificata dedicata all’Arcangelo Michele (che secondo la leggenda vi sarebbe apparso nel 495), con un’antica abbazia, raggiungibile via terra solo con la bassa marea (ovvero si tratta di un’isola tidale). 

Leggi tutto »Foto Saint Michael’s Mount in Cornovaglia, Inghilterra… e non Francia!

Estate 2013: Sono le Baleari le isole più desiderate d’ Europa

maiorca-baleari

Esatto, come da titolo sono proprio le isole Baleari le isole più desiderate d’Europa secondo un’indagine di Trivago che ha coinvolto 35 mercati e nazioni, classifica stilata in base alle ricerche effettuate sul famoso portale turistico di confronto prezzi. Ai primi quattro posti quattro isole spagnole che fanno filotto, di queste tre sono appunto alle Baleari, a seguire quattro isole italiane, la Corsica e Malta, assente invece, e un pò a sorpresa, la Grecia. Questa è la classifica completa:

Leggi tutto »Estate 2013: Sono le Baleari le isole più desiderate d’ Europa