viaggi

Bandiere Blu 2013 Italia: Tutte le spiagge premiate!

Bandiere-Blu-spiagge-2013-italia

Bandiera Blu 2013 in Italia: E’ Maggio, l’estate si avvicina sempre di più e allora cresce anche la voglia di mare e di vacanze. Oggi vi parlo, così come pure lo scorso anno, delle bandiere blu, ovvero di quel riconoscimento su base volontaria che le diverse località balneare possono richiedere e vedere riconosciute solo se rispettano determinati criteri, dalla qualità delle acque (con valori addirittura più stringenti di quelli nazionali), ai servizi offerti, inclusa la sicurezza e alla sostenibilità ambientale. In questo articolo, anzi nell’immagine sopra, ecco quindi la lista delle località che hanno ottenuto questo prestigioso riconoscimento internazionale (gode anche del  supporto e della partecipazione di due agenzie dell’ONU) nel 2013. Si tratta 135 località (+4 sul 2012) e 248 spiagge (+2 sul 2012).

Leggi tutto »Bandiere Blu 2013 Italia: Tutte le spiagge premiate!

Foto Salto Angel: La cascata più alta del mondo (979 metri)

salto-angel-venezuela

Cascate di Salto Angel: Vi dirò la verità, l’altro giorno guardavo un documentario sulla Norvegia e sulle grandi cascate che si creano durante il disgelo, si parlava di salti di oltre 800 metri ed ho subito pensato di scriverci un articolo sopra. Cercando informazioni però mi sono presto reso conto che le cascate in questione per quanto alte (Vinnufossen circa 860 metri e la Baläifossen “solo” 850 metri), si trovavano in sesta e settima posizione al mondo. Allora mi sono buttato direttamente sulla cascata più alta al mondo, si chiama Salto Angel (dal nome del primo che ci atterrò vicino in aereo, furono riscoperte solo nel 1933), si trova nel Parco nazionale di Canaima in Venezuela ed è alta ben 979 metri (e un salto unico di 807 metri). Si, avete capito bene, quasi mille metri di salto!

Dalla foto sopra forse non se ne comprende appieno l’altezza, più chiara la prospettiva della seconda foto qui sotto, sembra quasi un vulcano che sputa acqua invece di fuoco, ma prima eccovi la classifica delle 10 cascate più alte del mondo:

Leggi tutto »Foto Salto Angel: La cascata più alta del mondo (979 metri)

Gli ultimi mulini a marea: Eling Tide Mill, l’ultimo funzionante del Regno Unito

mulino-ad-acqua-a-marea-eling

Mulino a marea di Eling: I più aggiornati sulle nuove tecnologie e sulle energie sostenibili sapranno delle ricerche in atto per sfruttare le gigantesche maree del nord Europa per creare elettricità (salgono anche più di 15 metri!), la cosa dalle nostre parti sconosciuta è che non si tratta di un’idea nuova, ma che nel medioevo le coste dell’ Inghilterra avevano numerosi mulini che funzionavano con la forza delle maree e qualche studioso ipotizza  che pure i romani in Spagna avessero costruito almeno una struttura simile.

Leggi tutto »Gli ultimi mulini a marea: Eling Tide Mill, l’ultimo funzionante del Regno Unito

Pyla e Piscinas: le dune più alte d’ Europa

images duna pylat 1

Guardavo come mia abitudine le photonews su Repubblica, quando subito una mi ha colpito, la vedete qui sopra, si tratta della gigantesca duna di Pyla, 2 chilometri e settecento metri di lunghezza, 500 di profondità e tra i 100 e i 120 metri d’altezza, le più alte d’Europa diceva la breve didascalia. E io tra me e me a pensare da buon sardo che le dune più alte d’Europa fossero in Sardegna, sempre intorno ai 100 metri, tra Piscinas e Scivu in quel Arbus. Sotto vi metto alcune foto, ma quello che mi interessa non è tanto capire quale sia in realtà la duna più alta, quanto cogliere l’occasione per scoprire questi lembi di deserto in piena Europa.

Leggi tutto »Pyla e Piscinas: le dune più alte d’ Europa

Viaggi: Destinazioni migliori del 2013 secondo Lonely Planet

Sri Lanka al primo posto tra le mete del turismo mondiale più consigliate nel 2013

Lonely Planet è forse la casa editrice di guide turistiche più famosa e stimata al mondo, una sorta di bibbia dei viaggi, e in questo periodo stila una lista delle destinazioni  assolutamente da non perdere per l’anno successivo, e noi, sempre alla ricerca di tutta la bellezza del mondo non potevamo certo perdere l’occasione di curiosare tra le mete consigliate.

Leggi tutto »Viaggi: Destinazioni migliori del 2013 secondo Lonely Planet

Aruba, l’isola dei Caraibi che punta al 100% di energie rinnovabili!

Aruba e la sua capitale Oranjestad

Aruba, non l’hosting italiano che con una simpatica campagna di marketing ne sfrutta il nome, ma il protettorato olandese al largo del Venezuela (180 km² per oltre 100 mila abitanti nel 2010), che vuole essere la prima isola dei Caraibi completamente carbon free e per far ciò si impegna a produrre il 100% del proprio fabbisogno energetico da energie rinnovabili. Fonti che al momento arrivano al 20% grazie soprattutto al vento e al solare.

Ad aiutarla lungo questo percorso sarà il magnate britannico Richard Branson, uno degli uomini più ricchi del pianeta e che si è fatto praticamente da solo fino a gestire una rete mondiale di 400 aziende (tra i quali il colosso Virgin). O meglio una delle sue creazioni, l’organizzazione non profit chiamata Carbon War Room (che in questo caso opererà fianco a fianco con la New America Foundation), dedita proprio alla ricerca di soluzioni di scala orientate al mercato nel settore del cambiamento climatico perchè, com’è scritto sul loro sito, “There is no Planet B“. 

Ecco in cosa consiste il piano di Aruba verso lo sviluppo sostenibile:

Leggi tutto »Aruba, l’isola dei Caraibi che punta al 100% di energie rinnovabili!

Vietnam: Le foto più belle dei suoi mille paesaggi

La baia di Ha Long in Vietnam

Pensi Vietnam e ti vengono in mente immagini e storie talmente tristi che preferisco tagliare subito il discorso, trasformandolo nella costruzione di una nuova immagine di questo paese dell’ estremo oriente, dell’ Indocina, ora in grande ripresa e fermento, in grande sviluppo economico anche in relazione al turismo, alle sue bellezze naturali ed ai suoi paesaggi, non solo foresta e risiere, guardate per credere.

Sopra la baia di Ha Long, sotto e sue grotte, le spiagge di Nha Trang, il palazzo di An Dinh a Hué e tanto altro ancora!

L’idea di cercare tutte queste foto mi è venuta da un servizio fotografico sui mille volti del Vietnam apparso sul National Geographic Italia (e ovviamente linkato sotto), allora ho cercato anche io qualche foto per voi, oltre ad avervi linkato come sempre i siti migliori per saperne di più.

Le foto più belle del Vietnam:

Leggi tutto »Vietnam: Le foto più belle dei suoi mille paesaggi

Off the grid: Vivere in maniera diversa, lontano dal mondo civilizzato

Off the grid: Vivere in armonia con la natura, di Eric Valli

Vivere di quello che la natura ti sa offrire, vivere off the grid, cioé fuori dalla griglia, per estensione fuori dalla società, dal mondo del benessere e del consumismo, senza il gas di città, l’acqua corrente, l’elettricità. Lo spingersi fin quasi ai limiti ove incomincia il vivere primitivo (ma dipende molto da caso a caso), ricercando la completa armonia con la natura, sapendo privarsi di comfort e agi. E’ la nuova moda che sta nascendo negli Stati Uniti grazie ai grandi spazi dei quali dispongono, alla riscoperta delle tradizioni dei nativi americani.

Vi starete chiedendo cosa c’è di particolarmente bello o positivo, personalmente adoro chi ha il coraggio e la voglia di fare esperienze così estreme, di dimostrare che si può vivere anche in maniera diversa, che l’uomo è in grado di adattarsi a qualsiasi circostanza, che basta volerlo. Adoro anche la follia visionaria (infatti ho inserito l’articolo nella sezione visioni), senza la quale ci perderemmo la metà almeno della bellezza del mondo.

Leggi tutto »Off the grid: Vivere in maniera diversa, lontano dal mondo civilizzato

Bandiera Blu 2012 Italia: Tutte le 246 spiagge premiate!

La bandiera blu, che sventola sulle migliori spiagge italiane ed europee

Bandiera Blu 2012 in Italia: Si avvicina l’estate e allora parliamo di mare, di vacanze, di turismo balneare. E’ appena uscita infatti la lista delle località che hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento internazionale della bandiera blu, 246 spiagge (+13 sul 2011) per 131 comuni (+5). Un riconoscimento che abbina alla bellezza dei luoghi e alla qualità delle acque, anche la qualità dei servizi, la sicurezza delle spiagge e quanto lo sviluppo della località turistica sia sostenibile per l’ambiente.

Inoltre per ottenere la bandiera blu occorre non solo averne i requisiti, ma anche partecipare all’iniziativa, rispondere al questionario e aspettare che venga valutato, significa che ci possono essere luoghi bellissimi e ove tutto funziona alla perfezione eppure non presenti in classifica.

Ottenere un riconoscimento come questo significa invece attenzione alla qualità della proposta turistica offerta da parte del comune che decide così di avere quella che è a tutti gli effetti una certificazione di qualità volontaria, ma imparziale e soprattutto con valenza internazionale (gode infatti anche del  supporto e della partecipazione di due agenzie dell’ONU).

Si spiega anche così, con la capacità di amministrare il territorio, di pianificarne lo sviluppo e di promuoverne la bellezza e la qualità dei servizi il fatto che regioni come le Marche e gli Abruzzi abbiano rispettivamente 16 e 14 bandiere blu, mentre Sardegna e Sicilia solo 6 e 5 riconoscimenti ciascuna. 

Bandiera Blu 2012 in Italia, lista località premiate

Leggi tutto »Bandiera Blu 2012 Italia: Tutte le 246 spiagge premiate!

Organo La Grassa, chiesa di San Pietro a Trapani

trpani-foto-centro

Oggi vi parlo di qualcosa di davvero speciale, tra musica, turismo, creatività e bellezza. Vi parlo infatti del grande organo della chiesa di San Pietro a Trapani (le vie del centro della città nella foto sopra), ultimato nel 1842 da Francesco La Grassa, geniale mente siciliana, uno che a 15 anni aveva già costruito il suo primo organo ma anche l’impianto completo di un mulino ad acqua!

L’organo di Francesco La Grassa a Trapani, 7 tastiere suonabili a 12 mani

Leggi tutto »Organo La Grassa, chiesa di San Pietro a Trapani